Questa edizione del corso “Esperto Protocollo ITACA” è organizzata dall’Associazione iiSBE Italia in collaborazione con la Federazione degli Ordini degli Architetti P.P.C. della Toscana. 

Il corso si pone l’obiettivo di approfondire gli aspetti tecnici legati all’impiego del “Protocollo ITACA”, riferito agli edifici residenziali e agli edifici non residenziali, nell’intero processo edilizio: dalle fasi di progettazione (preliminare-definitivo-costruttivo), alla realizzazione degli interventi edilizi.

Il programma è strutturato in 5 moduli didattici, per complessive 32 ore, seguite da un esame finale facoltativo di certificazione delle competenze. 

L’esame finale è gestito dal Certification Body Q-AID Assessment & Certification S.r.l. e permette la certificazione delle competenze secondo la norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17024 rispondendo così al requisito previsto nei Criteri Ambientali Minimi (CAM) Edilizia al punto 2.6.1, Capacità tecnica dei progettisti.

Per maggiori approfondimenti scarica qui la locandina.

Destinatari

Il corso è rivolto ai professionisti del settore delle costruzioni: Architetti, Ingegneri e Geometri, iscritti ai rispettivi Ordini e Collegi provinciali.
Il numero massimo di partecipanti è 35.

Durata e modalità di svolgimento dell’attività formativa

Il corso, della durata di 32 ore, sarà svolto in modalità online sincrona, su piattaforma ZOOM.
Sono previsti 8 incontri di 4 ore ciascuno, con orario dalle ore 14:30 alle 18:30. 
Il corso ha inizio martedì 8 giugno 2021 e si concluderà giovedì 1 luglio 2021.
Consulta qui il calendario e il programma del corso.

Modalità di svolgimento dell’esame finale di certificazione

L’esame di certificazione è facoltativo.
È riservato ai partecipanti che avranno assenze registrate per un massimo di 4 ore.
L’esame di certificazione è gestito da Q-AID Assessment & Certification S.r.l.
Sarà svolto in modalità on line su piattaforma ZOOM, alla presenza di una commissione d’esame che non presenti conflitti d’interesse con i candidati.  
È strutturato in due fasi:

1. Prova scritta con 40 domande a risposta aperta;

2. Prova orale: quesiti tecnici e analisi delle criticità emerse nello scritto.

La prova scritta si terrà giovedì 8 luglio 2021, dalle ore 14:30 alle 18:30.
È possibile accedere alla prova orale solo dopo il superamento della prova scritta
La prova orale si terrà nei giorni 13, 14 e 15 luglio 2021, dalle ore 14:30 alle ore 18:30, secondo un calendario che sarà comunicato ai candidati il giorno 9 luglio, in occasione della comunicazione dei risultati della prova scritta. 
L’esame è superato con un indice di valutazione maggiore o uguale a 80% in entrambe le prove.
La certificazione sarà rilasciata a seguito della verifica di tutti i documenti d’esame da parte di un deliberante, che verificherà la correttezza e la completezza del processo e dei suoi contenuti.
Il processo di certificazione si concluderà con l’emissione del Certificato. 
La certificazione ha una validità di 3 anni e non è soggetta a mantenimenti annuali.
Al termine dei 3 anni di validità della certificazione, il professionista certificato potrà decidere se rinnovare la propria certificazione, tramite la verifica documentale dell’aggiornamento formativo e della continuità lavorativa.

Metodologia didattica

La metodologia didattica prevede l’erogazione di lezioni online in modalità sincrona, ovvero con docente e partecipanti contemporaneamente collegati alla piattaforma ZOOM. Questa modalità, al pari delle lezioni in presenza, consente la massima interazione docente-partecipanti. Attraverso le funzionalità offerte dalla piattaforma di erogazione della formazione si offrirà la possibilità ai partecipanti di intervenire in momenti specifici della lezione per porre quesiti e per prendere parte a dibattiti e esercitazioni. 

Materiale didattico

Ai partecipanti saranno forniti: gli standard tecnici Protocollo ITACA, i modelli di Relazione di Valutazione e Relazione di conformità, il software di calcolo dei punteggi, i materiali didattici prodotti dai docenti.

Docenti

I docenti titolari del corso sono 4, ognuno esperto rispetto ai contenuti di ogni modulo didattico: 

  • Arch. Andrea Moro;
  • Ing. Cristiano Gastaldi;
  • Arch. Monica Girotto;
  • Arch. Gabriele Piccablotto.

Crediti Formativi Professionali

Il corso è stato accreditato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori. Agli Architetti iscritti agli ordini provinciali territoriali saranno riconosciuti 20 CFP. Non sono previsti crediti formativi professionali per Ingegneri e Geometri.

Attestazione di partecipazione

A fine corso, ai partecipati sarà rilasciato l’attestato di partecipazione. Esso riporterà: i riferimenti del soggetto proponente, i dati anagrafici del partecipante, la tipologia di corso seguito, il settore di riferimento, l’effettivo monte ore frequentato, il periodo di svolgimento, la firma del soggetto proponente. 
Previa autorizzazione, i partecipanti che avranno superato l’esame di certificazione saranno inseriti nei Registri di Q-AID e nell’elenco “Esperti Protocollo ITACA” nazionale gestito dall’Associazione iiSBE Italia.

Costo di partecipazione

Per i professionisti che intendono partecipare alle sole attività formative, il costo di partecipazione è di Euro 300,00 oltre IVA.
Per i professionisti che intendono partecipare sia alle attività formative, che all’esame finale di certificazione, il costo di partecipazione è fissato in Euro 400,00 oltre IVA.

Informazioni e iscrizioni

Le informazioni possono essere richieste alla Segreteria Formazione di iiSBE Italia.

Associazione iiSBE Italia
Energy Center – Via Paolo Borsellino, 38/16 
10138 Torino
Tel. 011 4384323
formazione@iisbeitalia.org.

Per l’iscrizione al corso, occorre scegliere ed acquistare l’opzione preferita cliccando qui

All’atto dell’iscrizione, è richiesto il pagamento della quota prevista. Le modalità previste sono le seguenti:

  1. Pagamento diretto dell’importo tramite carta di credito;
  2. Pagamento differito tramite bonifico bancario.

Nel primo caso l’iscrizione è automaticamente confermata: il partecipante riceverà la relativa comunicazione tramite mail e, successivamente, la fattura elettronica.

Nel secondo caso, l’iscrizione sarà confermata dopo l’accreditamento dell’importo del bonifico bancario. Il partecipante riceverà tramite mail la comunicazione e la fattura elettronica.

Prima dell’inizio del corso, tutti gli iscritti riceveranno:

  • il link “personale” per accedere all’aula virtuale;
  • una breve guida con le indicazioni per utilizzare la piattaforma Zoom;
  • il link all’area “Materiali didattici del corso”.

iiSBE Italia si riserva la possibilità di apportare eventuali e necessarie modifiche a calendario, docenti e programma del corso, e di attivare il corso solo al raggiungimento del numero minimo di 20 iscritti. In caso di mancato avvio, le quote corrisposte saranno restituite.